Cavatelli alla mandorla con pesto di mandorla tre semi e cavolo nero

I cavatelli alla mandorla con pesto di mandorla 3 semi e cavolo nero dello chef Michele Sparapano è un primo sfizioso, per chi ricerca gusti decisi e fuori dal comune.

Perfetto per un pranzo con gli amici, la dolcezza della mandorla conquisterà tutti i vostri commensali, costringendoli, a fine pranzo, a chiedervi la ricetta.

Lo chef consiglia di condire i cavatelli alla mandorla con pesto di mandorla 3 semi e cavolo nero con una spolverata di Gran Murgiano, il nuovo formaggio vegetale stagionato di Fattoria della Mandorla.

Ingredienti Per 4 Persone

320g cavatelli di semola e mandorla

50g Crema mandorla 3 semi

400g cavolo nero

100g Spalmabile cipollina

100g Gran Murgiano

olio extravergine

sale

pepe

Procedimento Cavatelli alla mandorla con pesto di mandorla 3 semi e cavolo nero

 

Preparare i vostri cavatelli alla mandorla con pesto di mandorla 3 semi e cavolo nero è semplicissimo.

 

Lavate e pulite il cavolo nero, privandolo della parte dura centrale. Mettete a bollire l’acqua e cucinate il cavolo nero a cottura completa e che sia morbido, per poi frullarlo aggiungendo olio, sale, pepe, Gran Murgiano e crema di mandorle 3 semi.

 

Avete appena preparato il pesto base di condimento, non resta che cucinare la pasta per poi amalgamarla.

 

Per avere una maggiore cremosità e gusto deciso si può aggiungere ai vostri cavatelli alla mandorla con pesto di mandorla 3 semi e cavolo nero la Spalmabile cipollina.

 

Non resta che impiattare grattugiandoci su il Gran Murgiano di Fattoria della Mandorla

I consigli dello Chef Michelangelo Sparapano

Il pesto di cavolo nero e mandorla 3 semi può essere un ottimo condimento per mantecare un risotto o per condire una pasta per poterla mangiare anche fredda.

 

Bon appétit!